Napoli in un weekend

Hai scelto di prenotare volo ed hotel. Fine settimana a Napoli, o perché no anche un ponte infrasettimanale.

Saranno giorni intensi e ricchi di cose piacevoli da fare e vedere.

Il primo giorno dedica il tuo tempo per visitare il centro storico della città. È la scelta più giusta e saggia da fare.

Un modo per ambientarsi ed iniziare a capire la città.

Clicca qui per leggere il nostro itinerario per vedere Napoli in 1 giorno, puoi usarlo come riferimento per il primo giorno del tuo weekend a Napoli.


Arrivata la sera, prima di fare ritorno in hotel, ti consiglio di cenare sul lungomare o a Borgo Marinari, il Borgo ai piedi del Castel dell’Ovo.

Se invece sei in dolce compagnia, non perderti l’emozione di una cena a lume di candela in uno dei ristoranti di Marechiaro. Marechiaro, nel quartiere Posillipo, è un angolo di paradiso.

Ricordati che non hai molto tempo a disposizione e quindi goditi la passeggiata osservando quello che ti circonda magari facendo su e giù per San Gregorio Armeno, prendere un caffè a San Lorenzo Maggiore e riscendere di nuovo per Spaccanapoli. Direzione Piazza San Domenico Maggiore.


Giorno 2

Tour a Pompei con visita agli scavi e al Vesuvio

Spese necessarie per la visita al Vesuvio:

  • Biglietti per la circumvesuviana: 3,20 € ciascuno
  • Biglietti per la navetta per il cratere del Vesuvio: 2,70 € ciascuno
  • oppure

  • Biglietti per la navetta per il cratere del Vesuvio con il servizio Eav 22 € (compreso di tour guidato di un’ora) con il servizio Busvia Vesuvio

Spese necessarie per la visita a Pompei:

  • Ingresso al sito degli scavi di Pompei: ridotto 7,50 € ciascuno

Totale giornata 25 – 42€


La seconda giornata di tour si svolge interamente a Pompei quindi la prima cosa che bisogna saper è come raggiungere Pompei.

Partendo dalla stazione di Napoli centrale puoi raggiungere Pompei attraverso i treni della linea Circumvesuviana. La fermata che ci interessa è quella di Pompei Scavi – Villa dei Misteri. Da lì è possibile prendere gli autobus del servizio BusVia del Vesuvio oppure una navetta del servizio EAV che conducono fino alla riserva del cratere vulcanico del Vesuvio.

Per poter proseguire la visita del vulcano bisogna pagare un biglietto, che varia a seconda di dove si parte. Il prezzo del biglietto varia dai 7-8 € a poco più di 20 € ed è quasi sempre comprensivo di un servizio di guida.

La visita del Vesuvio ti porterà a scalare le pendici di questo maestoso vulcano fino ad arrivare ad un altitudine di più di 1000 metri. Raggiunta quella quota potrai ammirare uno dei panorami naturali più incantevoli del mondo, che comprende il golfo di Napoli, Salerno e tanto altro ancora. Giunto alla vetta, inoltre, potrai farti incantare dalla maestosità del cratere e toccare con mano la roccia vulcanica che lo compone.

Finita la visita del Vesuvio potrai ritornare alla stazione di Pompei Scavi facendo il percorso a ritroso. Gli scavi di Pompei distano pochi passi da lì.

Quello degli scavi di Pompei è il sito archeologico più grande del mondo e noi ti consigliamo di prenderti tutto il pomeriggio per visitarlo tutto e lasciarti incantare da questa magica atmosfera che ti farà rivivere la grandezza di epoche passate.

Gli scavi di Pompei hanno un costo per il biglietto intero di 13€ e di 7,50€ per il biglietto ridotto.

Sia per la visita al Vesuvio che per gli scavi di Pompei potrai essere soggetto a particolari agevolazioni visitando i siti in giorni particolari come, ad esempio, la prima domenica di ogni mese, dove entrambi i siti sono spesso visitabili gratuitamente.

Terminata la visita degli scavi non ti resta che tornare alla stazione della Circumvesuvana di Pompei Scavi e prendere il treno che ti riporterà alla stazione centrale di Piazza Garibaldi.

Se vuoi invece trascorrere la giornata in totale privacy e senza lo stress di prendere i mezzi pubblici qui troverai i prezzi per escursioni private o di gruppo.


Giorno 3

Sei all’ultimo giorno. Hai visto buona parte del Centro Storico ed hai trascorso una piacevole giornata visitando gli Scavi Archeologici di Pompei ed il Parco Nazionale del Vesuvio.

È il momento di approfondire e concludere la tua visita a Napoli.

Di buon mattino ti consiglio di visitare il Museo Archeologico di Napoli.

Dopo la visita al Museo, secondo me, puoi scegliere se conoscere il sottosuolo di Napoli visitando le Catacombe di San Gennaro o Napoli Sotterranea. Entrambe i siti sono facilmente raggiungibili da lì

Oppure rilassarti concedendo ai tuoi occhi e al tuo gusto immensi piaceri. Come?


Finita la visita al Museo Archeologico di Napoli prendi la funicolare di Montesanto e Sali su verso il Vomero. Ecco a te l’immensa e splendida immagine di Napoli dalla Certosa di San Martino.

Il quartiere Vomero è ricco di locali, bar, ristoranti e negozi. Qui potrai passare qualche ora per pranzare e rilassarti.

Se hai ancora tempo vai a via Palizzi per concederti l’ultimo sguardo al Golfo di Napoli ed il Vesuvio prima di fare ritorno a casa.