I Napoletani

Esiste un'identità napoletana forte, sedimentata nel corso di oltre due millenni, irrobustita da una grande tradizione culturale, contaminata dagli apporti più vari, fissata in una lingua ricchissima, in una copiosa letteratura e in migliaia di famose canzoni.

Essere napoletani è uno stile di vita. Un popolo aperto, accogliente, pronto al sacrificio e con l’enorme capacità di sapersi adattare a qualsiasi situazione spiacevole, sorridere e risolvere il problema.

Se in città vivono all’incirca 1 milione di abitanti, nel mondo sono stimati 6 milioni di napoletani.

Un popolo. Un popolo di migranti.

È davvero difficile viaggiare, visitare una città e non incontrare un napoletano.

Nei miei viaggi li ho incontrati ovunque!

Nei miei anni vissuti all’estero ho avuto modo di capire ancora di più quanto il napoletano sia fortemente legato alla sua terra, alle sue radici ed alla sua città.

Napoli è un teatro aperto.

La città è viva e trasmette una vitalità che percepisci proprio perché il napoletano è vivace ed attivo.

Aperto al dialogo e al confronto.

Visitare Napoli è anche conoscere un popolo, appunto, i napoletani.

E sono sicuro che tornerai a casa tua sorpreso. A tal punto da voler tornare quanto prima!