Arrivare a Napoli in auto

Molti viaggiatori arrivano a Napoli in auto.

I motivi sono tra i più svariati. Chi arriva in Italia e decide di visitarla noleggiando un auto, oppure c’è chi viaggia con bambini piccoli che necessitano di bagagli ingombranti.

In questo caso l’automobile sicuramente potrebbe essere la scelta più adeguata, in modo che voi possiate regolare il ritmo del viaggio con delle pause lungo il tragitto.

L’autostrada A1/E45 collega Milano a Napoli, e ad essa si intersecano le altre reti autostradali d’Italia e la tangenziale di Napoli.

Raggiungere Napoli in auto è semplice, ma vi devo assolutamente informarvi che arrivati a Napoli bisogna fare i conti con un traffico molto intenso in città, la presenza di zone a traffico limitato che inibiscono il passaggio delle autovetture in molti punti della città, il costo dei parcheggi che si aggira intorno ai 20 euro/gg e lo stile di guida al quanto bizzarro per chi viene da paesi stranieri.

Insomma se proprio volete utilizzare l’auto dovete mettere in conto che soprattutto in città guidare potrebbe stressare e non poco il conducente.

Se siete quindi ancora convinti della vostra scelta vi consigliamo di chiedere alla vostra struttura ricettiva se dispone di convenzioni con garage adiacenti.