Arrivare a Napoli in Aereo

Volare non è mai stato così economico come oggi.

Questo agevola il viaggiatore, e il beneficio per l’intero settore turistico è evidente.

Ma bisogna sempre fare attenzione e pianificare il proprio viaggio per tempo.

Meglio prenotare in anticipo ed evitare i mesi più affollati.

Se non è possibile prenotare in largo anticipo, allora è meglio farlo almeno un mese prima di partire.

La flessibilità è anche un modo per risparmiare sul volo.

Come consiglio è più economico volare il lunedì invece della domenica, il giovedì invece del venerdì, e di mattina presto, o con voli infrasettimanali.

L’aereo è decisamente il mezzo più comodo in assoluto anche se potrebbe essere scomodo qualora accompagnati da bambini molto piccoli, poiché i tempi di attesa tra i vari controlli di sicurezza e l’imbarco, talvolta, potrebbero risultare particolarmente lunghi e quindi stancanti.

L’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino, vincitore nel 2017 come miglior aeroporto d’Europa tra quelli con flusso di passeggeri tra i 5 e i 10 milioni all’anno, è decisamente ben organizzato e funzionale per i più piccoli e per i passeggeri con mobilità ridotta,

Oltre alle più importanti compagnie di bandiera, Capodichino è servito dalle compagnie low cost come EasyJet, Ryanair, Volotea, Vueling, etc., con più voli al giorno, molti dei quali senza scali.

Per i cittadini dell’Unione Europea arrivare a Napoli in aereo è sempre più semplice grazie alla vasta scelta di voli diretti proposti dagli operatori low cost, per chi arriva da oltreoceano è importante sapere che Meridiana offre un volo diretto New York – Napoli, mentre la S7 Airlines offre un collegamento diretto Mosca – Napoli.

Chi decide invece di atterrare prima a Roma Fiumicino e raggiungere Napoli in aereo è importante fare alcune valutazioni e tener presente che a volte confrontando i tempi di attesa per lo scalo, il volo, l’atterraggio e l’attesa per i bagagli è più comodo e semplice prenotare un trasferimento privato in auto o minivan.

Cosi facendo si risparmia tempo e si arriva direttamente nella struttura ricettiva da voi selezionata senza doversi poi preoccupare di prendere un taxi o prenotare un transfer dall’Aeroporto di Napoli.

Per maggiori informazioni di seguito puoi trovare i link dell’aeroporto internazionale di Capodichino con il dettaglio di tutte le destinazioni che offre il miglior aeroporto d’Europa!

http://www.aeroportodinapoli.it/in-partenza/compagnie-aeree

Una volta arrivati in aeroporto è il momento di raggiungere la città!

L’aeroporto di Napoli è vicino al centro, senza traffico in 15 minuti siete arrivati nel cuore della città!

Per raggiungere la vostra struttura ricettiva avete una serie di opzioni da poter prendere in considerazione:

  • trasferimento privato:

è senza dubbio la soluzione più comoda. Così facendo avrete il vostro autista personale che vi aspetterà agli arrivi e vi accompagnerà direttamente in hotel senza alcuna preoccupazione, senza stress e in totale privacy.

  • taxi:

Altro mezzo per raggiungere la città è sicuramente il taxi (vi ricordiamo di chiedere all’autista la tariffa fissa predeterminata prima di iniziare la corsa). E’ possibile prendere un taxi dal marciapiede antistante il varco arrivi. Ti sconsiglio vivamente di accettare proposte di presunti tassisti presenti di persona davanti al varco arrivi in quanto potrebbero non essere autorizzati.

  • alibus:

E’ possibile raggiungere il centro città anche tramite l’alibus, uno speciale bus che, senza fermate intermedie, vi accompagnerà al centro lasciandovi davanti la stazione oppure davanti il porto oppure davanti il Maschio Angioino. Anche in questo caso ricordatevi che il marciapiede di partenza dell’alibus è situato sul lato destro a circa 200mt a piedi dal varco arrivi ed è possibile acquistare il biglietto direttamente in vettura al prezzo di 5 euro.


L’aeroporto di Napoli non è collegato alla Città con la metropolitana. I lavori sono in corso d’opera e si spera possano essere conclusi quanto prima per dare ai viaggiatori davvero tutte le opzioni possibili per raggiungere il centro cittadino e quindi l’ultimo mezzo per raggiungere Napoli è con l’auto.

Sono presenti molti autonoleggi nella zona dell’aeroporto e di seguito vi lascio la mappa affinchè possiate avere a disposizione tutte le informazioni possibili.

Bene, adesso, non vi resta altro che arrivare in città

I suggerimenti di Gennaro

Quando prenotate il vostro volo da paesi Extra Ue, se non riuscite a trovare disponibilità nei voli diretti proposti da New York e Mosca vi consiglio di fare scalo a Londra, Parigi, o Berlino. Da questi aeroporti i voli per raggiungere Napoli sono davvero economici!

Per raggiungere la città oppure le Isole, Sorrento e la Costiera Amalfitana vi consiglio di prenotare un trasferimento privato almeno una settimana prima del vostro arrivo, soprattutto in alta stagione.

Se optate invece per il taxi ricordatevi di chiedere al tassista la tariffa predeterminata.

Per i luoghi turistici il Comune di Napoli ha stabilito una tariffa fissa inclusa di ogni spese extra.